Quartetto Vian

Marco Leveratto

Marco Leveratto

Si avvicina al mondo della chitarra come autodidatta scoprendo da subito la voglia di ricercare sonorità senza far riferimento a generi musicali precisi.

In seguito consegue il diploma al conservatorio «N. Paganini» di Genova.


Molto importanti sono le collaborazioni con Armando Corsi in seminari di studio della chitarra e con le danzatrici Alessandra Coppola e Kathleen Delaney, con cui coltiva il proprio interesse per l’ improvvisazione totale. Leveratto applica la tecnica della chitarra classica agli studi di armonia jazz e di improvvisazione, sviluppando così un proprio linguaggio musicale.   

A dare carattere e calore al suo inconfondibile stile contribuisce una lunga attività concertistica di Musica Latina e Bossa Nova, in particolare con i Vanaldes Art (ex-Percorsi Latini). Con quest’ultima formazione ha scritto e realizzato  la colonna sonora di Geografie di maggio, film presentato alla Biennale di Atene nel 2003.
Con il bassista Luciano Susto e la cantante Donatella Soranzio ha dato vita ad un progetto di rivisitazione di colonne sonore di film noti, chiamato “Oltre il giardino”.
Insegna chitarra presso il Circolo Culturale «Le Muse» di Genova.

Discografia:

"Duende" Armando Corsi 2001
"Percorsi Latini Live … in Cantina Bentivoglio"- Valnades Art - auoproduzione 2001
"Étoile, Vita nella Vita songs, le canzoni dell'ipnosi regressiva" - ED.Centro Studi Italiano di Parapsicologia (GE), 2003

« Torna indietro